Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Il Lagom all’Italiana

Vi ricordate l’Hydge, la filosofia danese con la quale ci hanno ammorbato l’anno scorso? L’Hydge profetizzava una felicità fatta di piccole cose: intimità domestica, mobili rustici, candele, plaid e gatto … Continue reading

September 18, 2017 · Leave a comment

Serie TV: le ricorrenti più divertenti (parte 2)

In questo secondo post dedicato ai personaggi femminili ricorrenti più comici delle serie TV, voglio parlarvi di The good wife. Elsebeth Tascioni – The good wife Sì, d’accordo, The good … Continue reading

September 14, 2017 · Leave a comment

Le vacanze sono finite? …e Sticazzi!

Su questo blog vi ho parlato diverse volte del Metodo Sticazzi e dei molti libri a esso dedicati, ma mi vedo costretta a tornare sull’argomento, poiché settembre è un mese … Continue reading

September 7, 2017 · Leave a comment

Serie TV: le ricorrenti più divertenti

Talvolta alcune tra le più luccicanti gemme di comicità delle serie TV si trovano tra i personaggi ricorrenti, quelli cioè che appaiono sporadicamente, facendo irruzione nella routine dei protagonisti. In … Continue reading

September 7, 2017 · Leave a comment

Settembre: la resa dei conti

Hai passato un anno a mettermi i piedi in testa e io, come una cretina, ti amavo incondizionatamente. Il nostro dialogo era improntato sulla franchezza: tu facevi sempre la stessa … Continue reading

September 4, 2017 · Leave a comment

Le amiche con cui NON andare in ferie – la saputella

Siamo veramente agli sgoccioli: le vacanze sono praticamente iniziate e urge trovare una compagna di viaggio. Come ripeto sempre, siate caute ed evitate le sabotatrici, ovvero quelle donne che in … Continue reading

August 3, 2017 · Leave a comment

Borse da mare e libri da amare – Una trama inconsistente

Pronte con la borsa per il mare? Se non avete ancora deciso quale libro impiastricciare di sabbia e crema abbronzante, sappiate che il genere letterario prediletto dai vacanzieri è il … Continue reading

July 31, 2017 · Leave a comment