Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Le amiche con cui NON andare in ferie – 2° puntata

Siete ancora alla ricerca di un’amica con la quale andare in vacanza? Mi raccomando, occhi aperti e fate attenzione a non invitare una “sabotatrice”.

Le sabotatrici, come spiegato nella prima puntata, sono donne che, sino a fine luglio  appaiono brillanti e socialmente compatibili ma che, non appena arriverete a destinazione, si trasformeranno in casi psichiatrici da manuale.

Ecco la seconda tipologia di sabotatrice da vacanza: l’Appena Mollata.

Innanzi tutto chiariamo il concetto di Appena Mollata: per alcune Appena Mollata vuol dire da meno di sei mesi, per altre può voler dire da meno di sei anni.

Se un’amica è stata mollata da qualche mese, portarla in ferie può essere una lodevole prova di amicizia nel nome della quale, si possono sopportare piagnistei e sfoghi logorroici.

Ma se l’amica è stata lasciata un lustro addietro e ancora si lamenta, portarla in ferie sarà un gesto di comprovata coglioneria.

La variante più insidiosa dell’Appena Mollata è l’amica che parte “Single Spigliata” e, appena giunte alla meta, si mette in modalità “Mollata Sfigata”.

Il soggetto incomincerà a lamentarsi di quanto sia sfortunata e di come possano mollarla tutti quanti,  visto che lei è una creatura adorabile e solare.

A nulla varrà farle notare che sì, Luigi l’ha mollata ma è successo durante la gita della terza media e, pertanto, dovrebbe darsi una mossa e ricominciare a campare (e a lasciar campare).

La mollata viaggia a corrente alternata quindi un attimo inveirà contro l’ex dandogli dell’indegno bastardo ma, venti minuti dopo, in un laghetto di lacrime proclamerà quanto lui le manchi.

Dopo giorni di agonia (la vostra) la Mollata compirà un gesto estremo: invierà un sms al suo ex, ma non per riaprire il dialogo eh? Nossignore, lo farà per dargli modo di sapere che ormai non lo pensa più e che, anzi, è in ferie a spassarsela alla facciazza sua. Dopo quello sconsiderato gesto, la Mollata passerà il resto della vacanza a fissare vacua il display del cellulare e a sospirare perché lui non le risponde.

D’altronde, con tutti gli anni che sono passati, il poveraccio avrà cambiato numero!

Single per scelta (altrui)

Single per scelta (altrui)

A tra poco con la prossima sabotatrice: la “Reclusa”

Advertisements

3 comments on “Le amiche con cui NON andare in ferie – 2° puntata

  1. Pingback: Le amiche con cui NON andare in vacanza – 1° puntata | patataridens

  2. Pingback: Le amiche con cui NON andare in ferie – 3° puntata | Patataridens

  3. Pingback: Le amiche con cui non andare in ferie – 4° episodio | Patataridens

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Information

This entry was posted on July 11, 2013 by in Spirito di Patata and tagged , , , , , , , , , , , .
%d bloggers like this: