Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Meglio tardone che mai: l’addio al nubilato over 35 – Il tour alcolico del pubblico ludibrio

Volevate organizzare per la vostra più cara amica un fantastico viaggio di addio al nubilato ma poi vi siete rese conto che il progetto non era realizzabile?Immagine

D’altronde non è colpa vostra se l’amica si sposa dopo i 35 anni e voi avete chi il pancione da ottavo mese, chi bimbi già prodotti ma ancora molto piccoli e chi una rata del mutuo per i prossimi trent’anni.

Niente paura, anche senza andare fuori porta possiamo trovare mille attività in grado di minare irreversibilmente il fisico e la psiche di una futura sposa.

Ecco uno dei più diffusi ed economici modelli di Addio al nubilato: il tour alcolico del pubblico ludibrio.

La sposa viene agghindata con un velo impreziosito da lucette natalizie che, nei casi peggiori, emettono anche una musichetta stile biglietto d’auguri con la marcia nuziale. Ma non è mica finita, eh? Le fanno indossare anche una fascia da reginetta di bellezza con sagaci motti tipo MISS-POSO oppure MISS-BRONZO PERCHE’ MI SPOSO. Completerà il tutto uno scettro fallico, anch’esso luminoso in pendant con il velo. Così conciata, la poveretta verrà costretta ad aggirarsi per la città (tanto varrebbe metterla alla gogna) seguita da uno stuolo di donne alticce e sgallinanti agghindate da parrucche fluorescenti e orecchie da coniglietta.

Il programma della serata sarà uno soltanto: bere e, soprattutto, far bere la sposa.

Nefasto presagio

Nefasto presagio

Come dicevo nel precedente post, se la sposa e le sue amiche hanno venticinque anni, potranno bere tutta la notte e andare a fare footing il mattino seguente ma se la sposa e il suo corteo di tardone hanno superato l’età sinodale e magari non sono più avvezze alle nottate brave, è probabile che la metà delle invitate cada a terra esangue già dopo il primo spritz (o forse basterà un Mon Chéri). Ecco che le amiche incinte, le uniche del vergognoso gruppo a non aver potuto bere per ovvi e biologici motivi, dovranno caricarsi sulle spalle le attempate conigliette collassate e tornare mestamente al loro noioso e rassicurante focolare domestico.

Nel prossimo post l’addio al nubilato “sborone”

Seguici su facebook

seguici su Facebook

Advertisements

2 comments on “Meglio tardone che mai: l’addio al nubilato over 35 – Il tour alcolico del pubblico ludibrio

  1. Pingback: Meglio tardone che mai: l’addio al nubilato over 35 | Patataridens

  2. Pingback: Meglio tardone che mai: l’addio al nubilato over 35 – l’addio al nubilato “sborone” | Patataridens

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: