Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Sono single e mi girano… Ti saboto il San Valentino!

San Valentino è trascorso da circa una settimana e per qualcuno è stato certamente un sollievo. Secondo lo psicologo Stefano Benemeglio, nel periodo di San Valentino il 35% dei single italiani è a rischio depressione. La sindrome di San Valentino colpisce una trentenne single su due e un quarantenne single su tre (e sì ragazze da questo confronto ne usciamo malino, dovremo proprio farci furbe!). Ma se ci sono single che passano la sera di San Valentino in lacrime, magari mangiando chili di cioccolatini che si sono comprati da soli, nella lontana Shangai qualcuno ha deciso di reagire con una bella burla. Un gruppo di single ha, infatti, acquistato tutti i biglietti dispari del cinema che, per la sera di San Valentino, aveva in programma la prima assoluta di Beijing Love Story , un film romantico interpretato da noti attori asiatici. BeijingLoveStory L’ideatore del sabotaggio San Valentinesco ha reclutato volontari mediante crowdfunding, un sito nato per sostenere, mediante raccolte di fondi, progetti artistici, sociali e, in questo caso, goliardici. L’idea ha riscosso grande successo e la sala cinematografica scelta per la burla, si è ritrovata con un single che occupava ogni sedia dispari. Impossibile, quindi, per qualunque coppia, poter godersi il film mano nella mano. Una bastardata fine a sé stessa? Probabilmente sì, ma è sempre meglio che passare il San Valentino a fare il wodoo alle foto degli ex, con uno spillone nella mano destra e un flacone di xanax nella sinistra.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: