Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Trippa vs tartaruga: uomo la tartaruga non ti salverà, la trippa sì

I chili di troppo possono nuocere alla salute, è un dato di fatto, ma il calendario mette a dura prova noi povere paffutelle ingorde. Ancora non siamo riuscite a scrostare i panettoni dalle cosce, che già appaiono i dolci di carnevale.In alcune città si chiamano chiacchiere, in altre stelle filanti e dalle mie parti sono bugie ma comunque si intitolino,  resteranno delle deliziose e ipercaloriche frittelle coperte di zucchero.

Le bugie che non fanno allungare il naso ma allargare il giro vita

Le bugie che non fanno allungare il naso ma allargare il giro vita 

Triste verità: le bugie di Pinocchio fanno allungare il naso ma, le bugie di carnevale fanno allargare il culo!

E allora che fare? Ci mettiamo a dieta rinnegando tradizioni millenarie? Non sia mai, piuttosto, per metterci a stecchetto aspetteremo la quaresima.

A carnevale la dieta non vale

A carnevale la dieta non vale

Sì, lo so, la ciccia è  un problema non solo estetico ma anche di salute e, quella guastafeste della salute, se ne fotte delle ricorrenze in calendario.

Ma se la trippa, novantanove su cento nuoce alla salute, una volta ogni tanto può salvare la vita.

Questo è quanto è successo a Gerhard Steiner, un cicciottello tedesco che è rimasto illeso dopo un volo di sei metri, grazie al suo bel trippotto. Gerhard era sul suo terrazzo a fare dei lavoretti di bricolage ed è scivolato fuori dal parapetto, cadendo in strada: Il volo di sei metri, che avrebbe potuto uccidere un uomo aitante e snello, non gli ha causato che qualche contusione e una costola incrinata.

A evitargli di spiaccicarsi come una frittella, sono state tutte le frittelle (magari proprio quelle di carnevale) che negli anni ha ingurgitato raggiungendo il ragguardevole peso di centotrenta chili. Il grasso sull’addome, infatti, avrebbe attutito il colpo.

Cari palestrati, provate ad attutire un volo di sei metri con le vostre belle tartarughe!

Volete ancora mettervi a dieta? Io aspetto la quaresima.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: