Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Taiwan: “Sei la mia sposa, ecco la ricevuta firmata da tua madre”

Un uomo di Taiwan scopre su facebook che la sua promessa sposa ha convolato a “giuste” nozze con un altro, ed è pure incinta.

Poveraccio!

Be’, questo dipende… Bisogna vedere se la promessa di matrimonio gli è stata fatta dalla stessa sposa, o da qualcun’altro che non ne aveva titolo.

L’uomo, un maestro elementare, aveva deciso di sposarsi seguendo le tradizioni dei suoi avi.

Perché cercarsi una donna affrontando corteggiamenti infruttuosi e penosi rifiuti?

Molto meglio individuare una giovane e promettente bambina, e prendere accordi con la famiglia di lei per poterla sposare non appena maggiorenne.

Così, mentre tutti i suoi coetanei gironzolavano per locali cercando di attaccar bottone con le ragazze, e portandosi a casa numerosi due di picche; il nostro scaltro maestro aveva ottenuto dalla madre di una delle sue allieve – allora undicenne – la promessa di prenderla in sposa una volta compiuti i diciotto anni.abito-sposa

Comodo eh? Liberato dall’ansia della ricerca di una fidanzata, nel giro di un decennio il maestro si sarebbe ritrovato una dolce mogliettina, con meno della metà dei suoi anni.

Peccato – ma direi per fortuna – che la fidanzatina, giunta alla soglia della maggiore età, anziché sposarsi con il suo stagionato maestro, abbia preferito farsi ingravidare da un suo coetaneo.

Il maestro, che negli anni si era comportato da irreprensibile “fidanzato all’antica”, facendo alla ragazza e alla famiglia di lei rispettosi e costosi doni (anche in denaro), ha deciso di fare causa alla madre di lei, chiedendole la restituzione del denaro speso, ovvero di circa ventimila euro.

Il giudice però ha ritenuto la richiesta illegittima (alleluia!) in quanto, ormai da decenni, le promesse di matrimonio non hanno più valore legale.

La famiglia della ragazza non ha dovuto rifondere alcunché, ma l’opinione pubblica l’ha severamente condannata: se, come afferma la madre della sposina, l’anacronistica proposta del maestro non era mai stata presa davvero sul serio, allora perché accettare – e probabilmente richiedere – denaro e regali da quel babbeo del maestro?

E in tutto questo, tra fidanzamenti medioevali e genitori profittatori, una ragazza di appena diciotto anni per trovare la libertà non può far altro che perderla con una gravidanza prematura, e un matrimonio riparatore.

Le auguriamo che il suo giovane sposo sia di vedute un po’ più ampie del suo “ex fidanzato”.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Information

This entry was posted on May 22, 2014 by in Agrodolci and tagged , , , , , , , , .
%d bloggers like this: