Patataridens

Il blog della comicità al femminile

La Barbie diventa santa violando un copyright

La Mattel ci ha abituati a non stupirci più di nessuna versione della Barbie, basta farsi un giro su Barbie Collector, il sito ufficiale dei collezionisti di bambole Barbie, per rendersi conto che nessuna tipologia iconografica femminile è stata trascurata… o quasi.

Dalle classiche Barbie sposa, ballerina e hostess ai personaggi storici come la principessa Sissy, dalle dive del passato come Marylin Monroe a quelle del presente come Jennifer Lopez, sino ad arrivare alle protagoniste di opere d’arte come Barbie Gioconda e Barbie Klimt.

Manca qualcosa? In effetti sì, e dove non arriva la Mattel ci pensano gli artisti.

Pool Paolini e Marianela Perelli, due artisti di Rosario in Argentina, hanno creato una dissacrante collezione di Barbie e Ken ispirati all’iconografia religiosa cattolica: Barbie nei panni di sante e Madonne, Ken in versione san Sebastiano, san Francesco e addirittura Gesù Cristo.

Tra le varie critiche giunte dal mondo religioso la più singolare – e poco devota – giunge dalla Provincia di San Juan, zona di origine della mitica “Difunta Correa”, una figura di matrice popolare cui esistenza non e mai stata accertata né riconosciuta dalla chiesa.

Il governo della provincia della “Difunta Correa” ne ha infatti registrato il nome e l’immagine come marchio.

E già… se qualcuno vuol onorare la memoria della santa che morì di sete allattando il suo bambino con un quadro, una statuetta, una tazza souvenir o una bambola, come nel caso degli artisti argentini, deve pagare i diritti (o il pizzo?) al governo della provincia di San Juan.

Questa sì che è devozione!

filecdn (3)

filecdn (2)

filecdn (1)

filecdn

Tacchi e Taccheggi

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: