Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Il dilemma di Halloween: l’aglio difende davvero dai vampiri?

Nei romanzi e nei film l’aglio difende dai vampiri, nella vita di tutti i giorni l’aglio è persino più potente, visto che può difenderci da qualunque essere umano, inclusi coloro dai quali non vorremmo essere difese. difendersi dai vampiriInutile prendere freddo il 31 ottobre, indossando un succinto costume da streghetta troietta, se poi il nostro alito “aglioso” allontana non solo i vampiri ma anche le mummie, i fantasmi e persino il buttafuori del locale. Meglio evitare condimenti pesanti, tanto lo sanno tutti che i vampiri non esistono e, qualora esistessero, non si allontanerebbero certo a causa dell’aglio. Eppure un’equipe di studiosi norvegesi ha ritenuto utile pubblicare uno studio sull’efficacia dell’aglio nella protezione dai vampiri. Non avendo l’equipe di scienziati dei vampiri sui quali effettuare i test (che strano!), l’efficacia dell’aglio è stata testata su delle sanguisughe Alle schifose bestiole sono state presentate due mani, una pulita e una aromatizzata all’aglio e, in ben 2 casi su 3, la mano “condita” è stata la prescelta. Risultato dei test? Ai vampiri non può fregare di meno dell’aglio ma, in compenso, le sanguisughe odiano il cibo scondito. Grande scoperta scientifica.

Buon halloween streghette e mostrini ridens!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Information

This entry was posted on October 28, 2015 by in Spirito di Patata and tagged , , , , , .
%d bloggers like this: