Patataridens

Il blog della comicità al femminile

L’ultima donna da crociera – la Debuttante

Ormai è arcinoto (o almeno lo è alla mezza dozzina di miei lettori abituali) che ai primi di novembre ho preso parte a una crociera, e che da quando ho rimesso i piedi all’asciutto, ho raccontato le varie tipologie di crocieriste. Le mie descrizioni di donne da crociera non sono state tenere ma non crediate che me ne tiri fuori, visto che anch’io, come dice il proverbio, mi trovavo sulla stessa barca.

Ma se sono stata io stessa una crocierista, in quale categoria rientro? Be’ per fortuna non sono una Ludopatica, né una Centometrista del divertimento. Sono troppo giovane per essere una Centenaria imbacuccata (ma datemi tempo…) e troppo vecchia per ricoprire il ruolo di Seducente (ex) badante. Non ho abbastanza senso del ritmo per diventare Regina del liscio e non posso neppure aspirare a essere una delle Matriarche del tavolo 6, visto che non dispongo di una numerosa famiglia da dirigere e tiranneggiare. Insomma, che crocierista sono? Be’ io sono una Debuttante, l’ultima e la più sfigata delle tipologie di donne da crociera. No, il rollio della nave non mi ha rintronato al punto di farmi credere di avere 16 anni, le Debuttanti da crociera non sono necessariamente teenager, anzi, la loro età media si aggira tra i 35 e i 45 anni. Le Debuttanti, come suggerisce il nome, non hanno mai preso parte a una crociera ma lo desideravano da molti anni, dai tempi del telefilm Love Boat, per essere precisi. Le crocieriste hanno immaginato a lungo la crociera, se la sono costruita fotogramma per fotogramma nel cervellino, hanno sognato le feste in abito da sera, i tramonti romantici e le meravigliose e avventurose escursioni in terraferma. 30403181_1300x1733Prima di partire le Debuttanti sono state avvertite e pluri avvertite sul fatto che le crociere non sono quelle raccontate nei film, che le feste serali sono identiche a quelle del più becero villaggio turistico, che il walzer in abito da sera in genere è soppiantato da una makarena in bermuda e, soprattutto, che le magnifiche escursioni in terraferma si risolvono in poche ore nelle quali, col fiatone, si arranca per riuscire a vedere almeno qualche cosa. Ecco care amiche, se appartenete alla categoria delle Debuttanti, e se sognate atmosfere raffinate e soffuse, sappiate che i detrattori delle crociere hanno ragione. Le crociere sono delle gran pacchianate, dei luna park galleggianti! Purtroppo però le Debuttanti sono inguaribili sognatrici, quindi consapevole del fatto che non mi darete retta, vi auguro buon viaggio.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Information

This entry was posted on December 8, 2015 by in Spirito di Patata, Uncategorized and tagged , , , , .
%d bloggers like this: