Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Halloween in pantofole (con un libro comico)

I piani per Halloween sono saltati?

Il costume da strega scosciata che avete ordinato su internet non è stato consegnato?

Le vostre amiche hanno approfittato del lungo ponte per fare un viaggio, lasciandovi sole?

O semplicemente vi siete prese un po’ di raffreddore e anziché la notte di halloween, dovrete celebrare la notte di Aulin?

Se per qualunque motivo doveste decidere di passare la notte più paurosa dell’anno sul divano, magari in compagnia di un libro e una tisana, ecco alcuni consigli.

non_morta_e_nubile_davidson_delos_booksInnanzitutto la tisana: vi raccomando quella al mirtillo, che favorisce la circolazione e contrasta la ritenzione idrica che, come si sa, è il mostro più temuto dalle donne. Altro che lupi mannari e vampiri! Inoltre il mirtillo assume un bel color sangue coagulato, che si intona perfettamente all’atmosfera di ognissanti.

Per quanto riguarda il libro vi consiglio invece una storia oscura, e al contempo divertente: Non morta e nubile (Delos books), il primo episodio della saga “Betsy la regina dei vampiri”, di Mary Janice Davidson.

Betsy Taylor non sta passando un bel periodo, è stata appena licenziata e si dirige di gran carriera verso casa. La città, infatti, è minacciata dalla presenza di una banda di tossici, che aggredisce i passanti con inaudita ferocia. Betsy decide però di infischiarsene del pericolo, e di concedersi un pasto consolatorio “all you can eat”, presso un ristorante etnico famoso per l’uso smodato d’aglio.

Non appena uscita dal locale, soddisfatta e rimpinzata d’aglio, Betsy viene aggredita dai tossici che, dopo il primo morso, scappano disgustati.

I balordi non sono infatti comuni sbandati, bensì vampiri “regrediti”, sfuggiti al controllo del loro padrone.

La giornata di Betsy – licenziata, morsicata e schifata da un gruppo di pulciosi sub-vampiri – sembra non potere andar peggio, e invece….

Muore in un incidente stradale!

Anzi, NON MUORE, visto che il morso di uno degli aggressori le ha trasmesso il virus del vampirismo.

Cominciano così le avventure della vampira Betsy, inizialmente refrattaria alle atmosfere gotiche e ai riti macabri, ma irresistibilmente attratta dalle scarpe firmate.

La saga comprende altre tre avventure: Non morta e disoccupata, Non morta e Incompresa e Non morta senza ritorno.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: