Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Una mamma per amica: 9 anni per conoscere il finale

Una storia d’amore che finisce male la si può accettare, ma una che non finisce affatto può diventare ossessionante.

Lo stesso accade con le serie TV, che più sono lunghe, più riservano un finale deludente.

I fan delle serie TV lo sanno e lo accettano, combattuti tra la cupidigia di avere ancora una nuova stagione da guardare, e la consapevolezza che gli autori, ormai, stanno soltanto più “allungando il brodo”.

Se i finali “Ok, non sapevamo come chiuderla, beccatevi questa conclusione” lasciano l’amaro in bocca, le serie TV che per qualche ragione non si concludono affatto sono davvero urticanti.

Questo è il caso della serie TV “Gilmore Girls”, nota in Italia con il titolo di “Una mamma per amica” che, dopo sette stagioni (2002 – 2008), si è chiusa senza farci sapere se Lorelai (Lauren Graham) finalmente si sposerà con Luke (Scott Patterson), e se Rory (Alexix Blendel) riuscirà a diventare giornalista.

Anche se la trama delle ultime stagioni stava girando su se stessa, e il personaggio di Rory iniziava a essere davvero troppo contraddittorio, tanto da dare sui nervi, l’umorismo di Lorelai non aveva perso di freschezza e il vederla “freezzata” nell’ultimo episodio, a pochi passi dal rimettersi con Luke, non dico che sia stato un duro colpo (i duri colpi nella vita sono ben altri) ma certo mi ha causato un vorticoso giramento di palle.

Dopo decine di annunci che paventavano l’uscita dell’ottava stagione, finalmente, quasi nove anni dopo, NETFLIX sta trasmettendo una mini serie di quattro episodi che chiudono le questioni in sospeso.

Io non l’ho ancora vista.

Mi deluderà?

È probabile, ma sarà come partecipare a una rimpatriata con i compagni di scuola: la gioia di rivedere i vecchi amici è resa più piccante dallo scoprire che il secchione del gruppo – quello che non ti faceva copiare – non ha fatto più carriera di te e ha pure perso i capelli; mentre la reginetta della scuola – quella che non voleva esserti amica perché non eri abbastanza figa – oggi ha la panza e tre menti.

 

Il trailer

 

spoiler

Cosa ne pensa chi l’ha già visto. Una recensione davvero adorabile, ma piena di spoiler, regolatevi.

.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: