Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Un cerotto per ringiovanire

Molti anni fa, quand’ero alle scuole superiori, notai che la madre di una mia amica portava una pinza per capelli sulla nuca. No, non la teneva lì per raccogliere i capelli, bensì per raccattare la pelle cadente del collo. Il “geniale” trucco era abilmente camuffato da una sciarpa e dalla vaporosa chioma ma, tant’è, fu svelato.

Sì Marta, ora posso confessarlo: fu colpa mia se il metodo reggi-pellecchie di tua madre fu divulgato in tutta la scuola, e fu ancora colpa mia se da quel giorno la gente prese a chiamarti Pinzetta.

Di una cosa però devo scusarmi, cara Pinzett… cioè cara Marta. A quei tempi  pensai che tua madre fosse un’autentica pazza, e invece si trattava di una geniale visionaria.

Già, perché a distanza di una ventina d’anni, il marchingegno reggi-collo è “finalmente” in commercio.

Il dispositivo camuffa-età non è costituito da una pinzetta, bensì da un cerotto ideato dalla blogger e creatrice di prodotti di bellezza Linda Gomez.

Vedendo il video promozionale del magico cerotto Nexsey, mi tocca ammettere che il risultato sembra efficace, ma una domanda mi sorge spontanea: e se il cerotto dovesse staccarsi – magari ingenerando un grottesco effetto fionda – a causa di una fragorosa risata?

Va anche detto che se indossi un cerotto reggi-collo, probabilmente hai davvero pochi motivi per metterti a ridere.

3bb5a96000000578-4075206-image-m-44_1483074356399

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Information

This entry was posted on February 7, 2017 by in Spirito di Patata, Uncategorized and tagged , , , , , .
%d bloggers like this: