Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Lo spogliarellista italiano: una specie in via d’estinzione

Lo Spogliarellista italiano è una specie apparsa sulla terra sul finire degli anni ’80, che ha cercato di affermare la sua presenza in un habitat ostile per circa un quarto di secolo.

Lo Spogliarellista italiano aveva un periodo letargico molto lungo, che andava dal 9 marzo, al 15 febbraio dell’anno successivo.

Dopo la serata di San Valentino, infatti, lo Spogliarellista italiano incominciava a manifestare la sua presenza mediante volantini, che apparivano sui banconi dei bar, i sedili dei tram e altri luoghi metropolitani.

Tali volantini, quasi sempre muniti di fotografie nelle quali l’esemplare in oggetto appariva seminudo, avevano lo scopo di segnalare la sua presenza in un determinato locale, la sera dell’8 marzo.

L’8 marzo era infatti l’unico momento dell’anno, nel quale lo studioso (molto spesso la studiosa), aveva modo di osservare un esemplare di questa specie ormai quasi estinta nel suo habitat naturale.

cubista_sexy_manDotato di una certa capacità di adattamento,  lo Spogliarellista italiano si prestava a compiere lavori di ogni genere – impiegato, barista, operaio – al fine di supplire al fatto che i suoi servigi erano richiesti una sola notte all’anno, come quelli di Babbo Natale.

Col trascorrere dei decenni, un terribile predatore ha posto fine alla loro già difficile esistenza: il politically correct.

Il politically correct ha infatti iniziato a denigrare la loro attività, ricordando all’opinione pubblica che la festa delle donne nasceva da intenti più nobili dell’esposizione di bicipiti e addominali scolpiti.

Lo Spogliarellista italiano ha così dovuto appendere il cappello da cow boy al chiodo e cercare di sopravvivere sotto le già menzionate spoglie di barista, impiegato o operaio.

Oh benpensanti, oh alfieri del politically correct, oh portatori sani di buon gusto, mettetevi una mano sulla coscienza, perché l’estinzione di questa specie tanto bistrattata è da imputarsi soltanto a voi!

Advertisements

2 comments on “Lo spogliarellista italiano: una specie in via d’estinzione

  1. darionature
    March 8, 2017

    Ahah vogliamo salvare codesta specie in via di estinzione?

  2. Desy
    March 22, 2017

    Hanno aperto delle riserve per il drago di Komodo che è l’essere più feroce e fetente del mondo, direi che potremmo creare anche qualche riserva per gli spogliarellisti che non sbranano nessuno ma, anzi, rischiano di essere sbranati da orde di tardone

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: