Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Maifemili – la famiglia secondo Giorgia Goldini

Desidero segnalarvi lo spettacolo di una piccola grande signora della comicità: sabato 11 Marzo alle ore 21.00, presso il Circolo Bloom in Via Challant 13 a Torino, nell’ambito della rassegna DI TEATRO E DI NOTE 4, Giorgia Goldini presenterà Maifemili.

Maifemili

Lo spettacolo è un monologo comico, tragico e poetico su cose di famiglia, su tutte quelle cose trovate nei cassetti spostando mutande, cercando segreti: “Sulle cose così come me le ricordo io, così come io avrei voluto fossero andate, così come sono davvero…”.
Maifemili  è una storia d’amore e di dolore, di responsabilità, di doveri, di fantasia, di soluzioni e di risposte. Un monologo a più voci, comico e tragico, assurdo, poetico, a tratti impossibile così come solo la mente di un bambino potrebbe crearlo. E’ uno spettacolo che parla del vuoto e di quello che ne prende il posto, certe volte. Maifemili non è la soluzione, non è un miracolo, non cambierà le cose, non cancellerà quello che ho pensato: è il tentativo di raccontare qualcosa di vero. In alcuni punti fa ridere e piangere contemporaneamente; in altri punti ti fa sentire che in fondo non sei solo, perché anche le famiglie degli altri sono strane, non solo la tua.
Un monologo per riflettere su alcune domande che in fondo non hanno risposta: quanto è vero che quello che noi crediamo vero, finisce con il diventarlo anche se non lo è? E quanto questo può  condizionare la nostra vita? Ma non sarebbe più facile credere alle cose vere e basta? O forse tutto questo avviene proprio per non vedere le cose come stanno davvero?

Regia di Anna Meacci, grande attrice comica toscana.  

Spettacolo di e con GIORGIA GOLDINI

Giorgia Goldini vive e lavora a Torino. E’ un attrice. E’ alta 1,52. Odia le sezioni tipo questa che dovrebbero dare preziose informazioni sulla sua carriera artistica. Ama parlare di se in terza persona anche dicendo cose imbarazzanti con l’obiettivo di interessare il lettore attraverso una bizzarra strategia comunicativa. Tre volte al mese pensa di cambiare lavoro. Per il resto tutto bene.

1206114446_LUNA_DELLE_MIE_BRAME_2_low

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: