Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Arrestata a cento anni: non è mai troppo tardi per realizzare un sogno.

Quante cose si possono fare e vedere in cento anni?

Annie è nata quasi un secolo fa, quindi ha visto la prima guerra mondiale, la repubblica di Weimar, la seconda guerra, la costruzione del muro di Berlino e la sua caduta, l’avvento della televisione, l’uomo sulla luna, la nascita del computer e quella di internet. Insomma, cento anni davvero movimentati.

Una cosa però Annie non è mai riuscita a vedere: il suo arresto.

Sì, Annie ha passato indenne periodi storici molto caldi e ora, all’età di cento anni, ha deciso di realizzare il sogno di essere arrestata. Forse le sarà passato per la testa di rapinare una banca o una gioielleria, poi deve aver ripiegato su una soluzione più semplice e meno pericolosa perché, seppur arzilla, cent’anni sono sempre cent’anni. Annie ha così telefonato alla polizia di Nimega, città olandese al confine con la Germania, facendo la sua cortese richiesta: “ho vissuto un secolo turbolento, ma vacca boia, mi avessero arrestata una volta! Potete pensarci voi, cortesemente”.

I poliziotti, dopo un po’ di sgomento, hanno deciso di accontentare la simpatica vecchietta, che è stata ammanettata e tradotta in carcere. Le foto del suo arresto, dove l’aspirante galeotta appare molto divertita, sono state pubblicate sul profilo twitter della polizia.

Non è mai troppo tardi per realizzare un sogno, ma speriamo che per i centouno anni Annie non voglia realizzare quello di fare l’astronauta, il vigile del fuoco o la prima ballerina.

la-vecchietta-in-prigione-foto-della-polizia-di-Nijmegen-zuid-su-facebook

Advertisements

One comment on “Arrestata a cento anni: non è mai troppo tardi per realizzare un sogno.

  1. darionature
    March 15, 2017

    Grande nonnetta!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: